store_4

27 ottobre 2016: Inaugurazione Freedhome store a Torino

IL primo concept store dedicato alle eccellenze dell’economia carceraria italiana.
In via Milano 2c a Torino

 

DUE PAROLE SU FREEDHOME. ANZI, QUALCUNA IN PIÙ.

Questo spazio è di proprietà del Comune di Torino.
Con generosità e lungimiranza è stato messo a disposizione del Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria del Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta che lo ha dato in uso a Extraliberi, cooperativa che lavora nel carcere Lorusso e Cutugno di Torino.
Grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, alla dedizione di Monica Cristina Gallo, Garante per i diritti dei detenuti del Comune di Torino, al progetto dell’architetto Marina Massimello e all’impegno della rete di cooperative rappresentate dal marchio Freedhome, questo concept store è diventato realtà.

Più che un semplice luogo, Freedhome è lo straordinario risultato della collaborazione tra istituzioni, professionisti, cooperative, manager, agenti di polizia penitenziaria, detenuti e volontari: storie diverse, a volte opposte e contrarie, che qui si incontrano sulla stessa strada.

_nps9122 _nps9130 _nps9132 _nps9133 _nps9137 _nps9151 _nps9164 _nps9167 _nps9169 _nps9175 _nps9180 _nps9192 _nps9203 _nps9210 _nps9234 _nps9242 _nps9249 _nps9255 _nps9295 _nps9338 _nps9351 _nps9354 _nps9359 _nps9389 _nps9410 _nps9416 _nps9453 _nps9477 _nps9489 _nps9498 _nps9537 _nps9567 _nps9572 _nps9576 _nps9581 _nps9585 _nps9588 _nps9589 _nps9595 _nps9598 _nps9602 _nps9614 _nps9626 _nps9638 _nps9642 _nps9659 _nps9664