sfondo_1900x500

Libera il tuo 5×1000: devolvilo a Extraliberi!

Credi nel nostro lavoro di diffusione dei prodotti dell’economia carceraria e vorresti sostenerlo? Questa è la notizia che fa per te!

Da quest’anno puoi devolvere il tuo 5×1000 a Extraliberi, la cooperativa che gestisce gli spazi di Freedhome.
Come fare allora per sostenerci?
Ti basterà scegliere nella dichiarazione dei redditi “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative” e scrivere il nostro Codice Fiscale 09665900016.

Perché devolvere il tuo 5×1000 a Freedhome ed Extraliberi?
Ecco tre motivi per farlo:

  • aiutiamo le persone private della libertà a riqualificarsi professionalmente attraverso la formazione e l’impegno con cui ogni giorno coinvolgiamo le persone nei nostri laboratori, da quando abbiamo iniziato abbiamo accompagnato più di 35 persone in questo percorso;
  • operiamo con passione e attenzione in questo campo dal 2007, in questi 12 anni abbiamo cercato costantemente di migliorare la qualità produttiva, senza mai dimenticare che il lavoro è per noi il mezzo per raggiungere l’alto obiettivo della riqualificazione;
  • oggi lavorano nella nostra cooperativa 7 persone, tra detenuti e detenute.

Non vogliamo fermarci qui! Aiutaci a continuare a percorrere la nostra strada! Sostieni il nostro lavoro devolvendo il tuo 5×1000 a Extraliberi!


Qualche informazione in più

Cos’è il 5×1000?
Il 5×1000 è una misura di sussidiarietà fiscale che consente ai contribuenti di scegliere a quale ente no profit destinare lo 0.05% delle imposte dovute allo stato. Non sostituisce in alcun modo l’8×1000 e il 2×1000.

Come fare a destinare il 5×1000 a Extraliberi? 
Compila la scheda apposita sul modello CU, sul modello 730 o sul modello Redditi. Scegli il quadrante “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative” , scrivi il Codice Fiscale 09665900016 e apponi la tua firma, in caso di consegna cartacea.

Entro quando è possibile consegnare la dichiarazione dei redditi e la contestuale devoluzione del 5×1000? 
Modello Redditi Persone Fisiche (ex UNICO)
entro 1 luglio 2019, in forma cartacea;
entro il 30 settembre 2019, in caso di presentazione telematica.
Modello 730
entro il 7 luglio, consegna tramite sostituto d’imposta;
entro il 23 luglio, precompilato o con consegna tramite CAF.