Senza-titolo-1-01

A maggio il Salone OFF del Salone del Libro ritorna da Freedhome!

Giovedì 10, giovedì 24 e giovedì 31: queste le date degli incontri realizzati in collaborazione con l’Ufficio della Garante dei diritti dei detenuti della Città di Torino e con il Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria in occasione del SaloneOFF, la parte del Salone del Libro che esce dalla classica sede del Lingotto per invadere la città.

Il primo incontro si terrà giovedì 10 maggio alle ore 17.30.
In occasione dell’uscita del nuovo libro “Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino“, Luca Iaccarino dialogherà con Maria Bottiglieri e Gian Luca Boggia.
(scarica l’invito)

Il secondo evento si terrà giovedì 24 maggio alle ore 18.30.
Al centro del dialogo il rapporto tra mafia e massoneria deviata. Se ne parlerà con Andrea Leccese durante la presentazione del suo libro “Massomafie” con Francesco Tresso, Carlotta Tevere e Davide Mattiello, autore dell’introduzione del libro.
(scarica l’invito)

Infine, per concludere in bellezza il mese, giovedì 31 maggio alle ore 18.30 parleremo delle storie dei neet, giovani che non studiano e non lavorano. E lo faremo durante la presentazione del libro “Ragazzi in panchina” di Paolo Beccegato e Renato Marinaro. Durante l’incontro la coautrice Serena Quarta dialogherà con Domenico Arena, Pierluigi Dovis e Gianfranco Padovano.
(scarica l’invito)

Tutti gli incontri si svolgeranno presso Freedhome, Via Milano 2/C (precisamente qui).

L’entrata è gratuita.

Clicca qui e segui l’evento su Facebook. Ti aspettiamo!