Dalle carceri italiane
al cuore di Torino

Via Milano 2/C,
10122, Torino

WhatsApp

011 4409448

Email

IL CONCEPT STORE DEDICATO ALLE ECCELLENZE DELL’ECONOMIA CARCERARIA ITALIANA.

DUE PAROLE SU FREEDHOME TORINO. ANZI, QUALCUNA IN PIÙ.

I locali di via Milano 2C, in cui ha trovato dimora Freedhome, sono di proprietà del Comune di Torino.
Con generosità e lungimiranza sono stati messi a disposizione del Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria del Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta che li ha dati in uso a Extraliberi, cooperativa che lavora nel carcere Lorusso e Cutugno di Torino.
Grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, alla dedizione di Monica Cristina Gallo, Garante per i diritti dei detenuti del Comune di Torino e all’impegno della rete delle cooperative presenti all’interno dello store Freedhome, questo concept store è diventato realtà.

Più che un semplice luogo, Freedhome è lo straordinario risultato della collaborazione tra istituzioni, professionisti, cooperative, manager, agenti di polizia penitenziaria, detenuti e volontari: storie diverse, a volte opposte e contrarie, che qui si incontrano sulla stessa strada.